+39 0824 816268 posta@eurekasistemi.com

Bonus ai Professionisti per il Coronavirus , allo studio ipotesi

06/03/2020 – In arrivo nuovi provvedimenti per il sostegno a professionisti, imprese e famiglie di tutta Italia, e non solo nella zona rossa.

Ad anticipare alcuni contenuti della norma allo studio del Governo, il viceministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, che ha dichiarato: “Oltre a pensare ai dipendenti pubblici e privati stiamo immaginando di mutuare un modello già in uso negli Stati Uniti, a beneficio di professionisti e lavoratori autonomi, un bonus mensile per fronteggiare queste prime necessità legate alla crisi”.

Al momento non è chiaro se l’intenzione sia quella di estendere il bonus mensile di 500 euro per i professionisti della zona rossa alle partite Iva di tutta Italia come si vuole fare per la cassa integrazione. Il Viceministro su Facebook, infatti, ha espresso la volontà di estendere la cassa integrazione a tutto il territorio nazionale.

Inoltre, il provvedimento allo studio dovrebbe contenere misure per agevolare i lavoratori con figli, colpiti dalla chiusura delle scuole; la Castelli ha aggiunto: “Stiamo lavorando per fare in modo che la norma consenta ad uno dei genitori di assentarsi dal lavoro per accudire i figli minorenni, durante il periodo di chiusura delle scuole”.

La Castelli ha concluso: “Ho condiviso la necessità con il ministro Gualtieri ed abbiamo immediatamente messo a lavoro gli uffici per la quantificazione delle risorse, che ovviamente stanzieremo”.

Sul fronte delle risorse, il Governo intende stanziare complessivamente 7,5 miliardi di euro per l’emergenza sanitarie ed economica del Coronavirus. Ad annunciarlo ieri, durante la Conferenza stampa dopo il Consiglio dei Ministri, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri.

Le risorse, che dovrebbero provenire dalla flessibilità che l’Italia intende chiedere all’Unione Europea, serviranno anche per sostenere i redditi, salvaguardare l’occupazione e potenziare gli ammortizzatori sociali. Gualtieri ha dichiarato: “Nessuno deve perdere il lavoro per il coronavirus”.

Allo studio ci sono anche misure per far ripartire l’economia, come l’innalzamento al 100% dell’ecobonus, il ripristino dello sconto in fattura e lo snellimento delle procedure per avviare i cantieri.

FONTE : Edilportale

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su accetto ne consentirai l'utilizzo. La mancata attivazione potrebbe compromettere la visualizzazione di alcune parti del sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi